Nuovo cast per Edipo: io contagio

La mostra performativa prosegue sino al 19 marzo

Continua con grande successo la mostra performativa ideata da Davide Livermore Edipo: io contagio, ospitata nel Sottoporticato di Palazzo Ducale, grazie alla collaborazione della Fondazione per la Cultura.

Il progetto di Edipo: io contagio è nato con due obiettivi dichiarati: riaffermare l’importanza del teatro in tempo di crisi e tutelare il lavoro di artisti e maestranze. In quest’ottica è stato previsto che, se ci fosse stato un arco temporale sufficientemente ampio nell’apertura della mostra (ovviamente soggetta a diversi stop and go a causa della pandemia), si sarebbe data la possibilità di lavorare a diverse squadre di artisti, tutti selezionati con la call pubblica iniziale. Così da oggi, lunedì 8 marzo, è potuto entrare in azione il nuovo gruppo di performer composto dagli attori Fabrizio Careddu, Francesco Patanè, Giulia Eugeni, Isabella Giacobbe, Roberta Catanese e dai danzatori Caterina Montanari e Mirko Lo Piccolo; ciascuno chiuso nella propria teca trasparente, vanno a sostituire Nicolò Giacalone, Marco Taddei, Agnese Ascioti, Mirko Iurlaro, Noemi Esposito, Demian Troiano Hackman e Valeria Puppo, che hanno precedentemente animato la mostra, alternandosi con Sonia Convertini, Davide Mancini, Matteo Palazzo, Enrico Pittaluga, Irene Villa. I performer sono stati coordinati in tutte le fasi da Carlo Sciaccaluga.

La mostra Edipo: io contagio è stata prorogata sino al 19 marzo 2021. L’accesso è gratuito e avviene in gruppi di massimo 10 persone per volta, secondo un protocollo che garantisce la sicurezza di tutti. Al momento ci sono ancora una cinquantina di posti disponibili, che possono essere prenotati direttamente dal nostro sito a questo link.

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2022 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.