Quel che resta del fuoco

Laboratorio per studenti, call aperta

Un workshop sull’eredità lasciata dal G8 di Genova rivolto agli studenti delle superiori e finalizzato alla creazione di uno spettacolo insieme ad attori professionisti. È il progetto Quel che resta del fuoco, curato dai registi Giorgio Scaramuzzino ed Elena Dragonetti. Sino a venerdì 7 maggio 2021  è aperta una call per selezionare 15 ragazzi da coinvolgere nel percorso laboratoriale, che si svolgerà in parte nelle prossime settimane e successivamente alla riapertura delle scuole dopo l’estate.

Cosa sognano i ragazzi di oggi? Quali erano invece i sogni dei ragazzi che nel 2001 volevano costruire un mondo nuovo, andato in frantumi tra le violenze di quei giorni? Cosa significa oggi lottare per un altro mondo possibile? E come ci si sente ad essere adolescenti in piena pandemia?

La distanza dal G8 di Genova ad oggi corrisponde a una generazione intera, quella dei ragazzi che nel 2001 non erano ancora nati. Indagando sui concetti di sogno e utopia, Elena Dragonetti e Giorgio Scaramuzzino con Quel che resta del fuoco si propongono di mettere a confronto le due generazioni.

Il percorso laboratoriale prenderà il via da metà maggio con due incontri settimanali in presenza sino alla chiusura di quest’anno scolastico per poi riprendere a settembre. Lo spettacolo debutterà in autunno come nuova produzione all’interno della stagione del Teatro Nazionale di Genova.

I ragazzi interessati a partecipare sono invitati a scrivere una mail entro questo venerdì 7 maggio all’indirizzo scuola@teatronazionalegenova.it.

Tutti coloro che scriveranno saranno invitati a partecipare ad un incontro tra martedì 11 e giovedì 13 maggio, in orario pomeridiano, nel foyer del Teatro Gustavo Modena. Tutti gli incontri avverranno nel pieno rispetto delle norme anti covid.

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2021 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.