Il cacciatore di nazisti chiude il Campania Teatro Festival

La coproduzione diretta da Giorgio Gallione al debutto a Napoli

Il  cacciatore di nazisti, lo spettacolo di Giorgio Gallione ispirato alla vita di Simon Wiesenthal e interpretato da Remo Girone, debutta martedì 12 luglio alle ore 21 a Napoli, negli spazi del Giardino Paesaggistico di Porta Miano a Capodimonte, a chiusura dell’edizione 2022 del Campania Teatro Festival.

«Non voglio che le persone pensino che è stato possibile che i nazisti abbiano ucciso milioni di persone e poi l’abbiano fatta franca. Ma io voglio giustizia, non vendetta» scriveva Simon Wiesenthal, che dopo essere sopravvissuto a cinque diversi campi di sterminio dedicò la sua esistenza a dare la caccia ai responsabili dell’Olocausto, responsabili della morte di più di 11 milioni di persone, di cui 6 milioni di ebrei.
La vita di Wiesenthal, conosciuto anche come “il James Bond ebreo”, ha dell’incredibile: con il suo lavoro di ricerca e investigazione è riuscito a consegnare alla giustizia circa 1.100 criminali nazisti, tra cui Karl Silberbauer, il sottoufficiale della Gestapo responsabile dell’arresto di Anna Frank, Franz Stangl, comandante dei campi di Treblinka e Sobibor, e Adolf Eichmann, l’uomo che pianificò quella che Hitler amava definire “la soluzione finale”.
Con umana partecipazione e un tocco di caustico umorismo ebraico, lo spettacolo ripercorre per ellissi ed episodi emblematici 58 anni di indagini e inseguimenti, invitando il pubblico a non dimenticare. «Simon Wiesenthal si è dedicato a mantenere in vita la memoria con la speranza che queste cose non si ripetano, ma il pericolo è sempre presente», ha dichiarato Remo Girone in un’intervista a Repubblica Napoli. «Raccomandava di portare i giovani ad Auschwitz e mostrargli le prove, proponeva una sorta di educazione. Con questo spettacolo costruito da Giorgio Gallione sui suoi stessi scritti, il teatro dà il suo contributo».

Dopo il debutto a Napoli, Il cacciatore di nazisti – coprodotto dal Teatro Nazionale di Genova e Ginevra Media Production – verrà presentato in stagione a Genova dal 2 a all’11 dicembre e successivamente in tournée.

 

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2022 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.