Culture 2030: il mondo che abbiamo / il mondo che avremo

Opening Conference – sabato 9 ottobre
ore 10 Foyer Teatro Ivo Chiesa

La rassegna di spettacoli del G8 Project sarà simbolicamente preceduta da un incontro sul tema Culture 2030: il mondo che abbiamo / il mondo che avremo (9 ottobre ore 10, Foyer del Teatro Ivo Chiesa).

Un momento di riflessione e confronto, in chiave internazionale, sulle politiche culturali necessarie per disegnare il nostro futuro.
Con Davide Livermore Direttore del Teatro Nazionale di Genova, Andrea Porcheddu Dramaturg del Teatro Nazionale di Genova e le registe e i registi del G8 Project.
Intervengono: David Sassoli, Presidente del Parlamento Europeo (in collegamento), il Sindaco di Genova Marco Bucci, l’Assessore alla Cultura della Regione Liguria Ilaria Cavo e in video il Ministro delle Infrastrutture Enrico Giovannini.
Conclusioni di Pierluigi Stefanini, Presidente ASviS-Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile.

L’evento è inserito nel Festival per lo Sviluppo Sostenibile promosso da ASviS ed è realizzato sotto l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo.

Per partecipare all’opening conference (ingresso libero) è necessario prenotare a questo link.

  

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2021 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.