INFO

È online un avviso per la selezione di n. 1 impiegato settore tecnico. Per informazioni consulta la sezione Amministrazione trasparente alla voce Bandi di gara, affidamenti, acquisti.

SCARICA LA DOCUMENTAZIONE

Un convegno sulla cultura come generatrice di economia

Venerdì 24 marzo al Teatro Eleonora Duse

Il convegno La cultura che crea economia, che si tiene venerdì 24 marzo (ore 9) al Teatro Eleonora Duse, parte dall’Agenda Onu 2030 e dall’articolo 9 della Costituzione per riflettere sull’importanza del mecenatismo sostenibile e sull’Art Bonus, sugli strumenti di sostegno e valorizzazione delle istituzioni culturali come il fundraising, sul ruolo dell’Università per la formazione di giovani nel mercato della cultura.

Diviso in due sessioni, la prima riservata agli operatori, la seconda, che inizia alle 15.30, aperta al pubblico, il convegno vede la partecipazione tra gli altri del Prefetto di Genova Renato Franceschelli, del Presidente emerito della Corte Costituzionale Giovanni Maria Flick, del Sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi, del Presidente della Compagnia di San Paolo Francesco Profumo, del Direttore de Il Secolo XIX Luca Ubaldeschi, del Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e del Sindaco di Genova Marco Bucci.

La cultura che crea economia è organizzato da Teatro Nazionale di Genova, Ordine degli Avvocati di Genova, Associazione Avvocati Amministrativisti Liguria con il patrocinio di Regione Liguria, Comune di Genova, Università degli Studi di Genova e il sostegno di RINA, Iren e Fondazione Pallavicino.

L’ingresso è libero con prenotazione a questo link.

Leggi qui il programma dettagliato del convegno.

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2024 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.