Ritornano gli spettacoli per i più piccoli

Con “Io e niente” di Giocovita il 23 ottobre riparte Sabato a teatro

Teatro d’ombre e d’attore, danza, musica, teatro disegnato, tanti nuovi spettacoli per i più piccoli. L’edizione 2021-22 di Sabato a teatro propone dieci appuntamenti tra ottobre e aprile il sabato pomeriggio, per tornare finalmente a teatro con i bambini dopo la lunga pausa forzata. Curata da Elena Dragonetti, la rassegna alterna spettacoli di produzione del Teatro Nazionale di Genova ai lavori di alcune tra le più affermate compagnie di teatro ragazzi, con un paio di appuntamenti tout public, ovvero quegli spettacoli ideati per affascinare i bambini come gli adulti.

Si parte sabato 23 ottobre alle ore 16 con Io e niente della Compagnia Giocovita, apprezzata a livello nazionale e non solo per la particolare commistione del teatro d’ombre con l’azione degli attori. Tratto dai racconti illustrati di Kytty Crowther, Io e niente porta in scena la storia delicata e commovente di una bambina e del suo amico immaginario. I biglietti – 6 euro per i bambini, 8 euro per gli adulti – possono essere agevolmente acquistati cliccando qui, chiamando il numero 010 5342 400 (attivo dal martedì a sabato dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18) o presso le biglietterie dei Teatri.

Ai piccoli spettatori sarà riservata un’accoglienza ricca di attenzioni: troveranno gli sportelli delle casse ad altezza di bambino, per potere ricevere il biglietto direttamente nelle proprie mani, e dei colorati rialzi sulle poltroncine del teatro per godere di una visuale migliore. A indicare loro il posto ci saranno gli studenti dell’Istituto Firpo impegnati in un progetto di alternanza scuola / lavoro.

Sono già in vendita anche i biglietti per gli spettacoli di sabato 20 novembre, Tutti giù per terra, una speciale esperienza musicale rivolta ai bambini da 0 a 3 anni, e del 4 dicembre, che vede il ritorno di Gek Tessaro e Giorgio Scaramuzzino in Ganda, un rinoceronte molto particolare.

A partire da dicembre sarà possibile acquistare anche gli spettacoli in scena nel 2022, ovvero Cenerentola di Zaches Teatro (22 gennaio), Il gatto con gli stivali di Accademia Perduta (12 febbraio), Pigiami di Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani (26 febbraio), Girotondo de La Baracca – Testoni Ragazzi (5 marzo), Esercizi di fantastica della compagnia di danza Sosta Palmizi (26 marzo), Ti regalo uno sbadiglio di Giorgio Scaramuzzino con Elena Dragonetti (9 aprile) e Storia d’amore e alberi di Thalassia.

In occasione di ogni appuntamento sarà disponibile una scheda di lettura a cura di Andersen – la rivista di letteratura per l’infanzia, per approfondire i temi dello spettacolo a casa.

Per vedere gli spettacoli di Sabato a teatro è disponibile anche una Carta 8 ingressi 40 euro, utilizzabile in più persone senza distinzione d’età. Sabato 23 ottobre la biglietteria del Teatro Duse sarà aperta dalle ore 15.

Ulteriori informazioni al numero 010 5342 300.

 

 

Sede legale
piazza Borgo Pila 42, 16129 Genova

010 53421
teatro@teatronazionalegenova.it

©2021 Teatro Nazionale di Genova |
P.IVA / Codice fiscale 00278900105

Questo sito fa uso di cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. La prosecuzione della navigazione comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie. E’ possibile impedire il rilascio dei cookie rilasciati da ADFORM cliccando su Opt-Out al seguente link: site.adform.com/privacy-policy. È eventualmente possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.